WHATSAPP: 349 88 18 870

M5S:Raggi vede Grillo.Sindaca:"Uniti come mai,io non mollo"

M5S:Raggi vede Grillo.Sindaca:"Uniti come mai,io non mollo"

"Abbiamo preso Roma, ora prendiamo l'Italia": urla dal palco della Festa M5S la sindaca di Roma, Virginia Raggi, intervenuta alla seconda giornata del raduno a Palermo. Ed aggiuge: "Quando abbiamo detto no alle Olimpiadi hanno tremato. Ma se hanno tremato per il no alle Olimpiadi, con il No al referendum vedranno la loro fine". Al suo arrivo alla kermesse, urla, spintoni e cori contro i giornalisti. La sindaca di Roma, appena arrivata a Palermo, ha fatto tappa nell'albergo dove alloggiano il leader M5s Beppe Grillo e Davide Casaleggio, con i quali ha avuto un lungo incontro. Al termine del quale, ai giornalisti che la incalzano sulle nomine dei prossimi assessori al Bilancio e alle Partecipate, ha risposto: "Io mi sono confrontata con gli assessori e i miei consiglieri". L'INTERVENTO DELLA RAGGI - "Ci dipingono come un a squadra di persone divise, ma non è vero. Noi siamo più uniti che mai", afferma la sindaca. "Abbiamo trovato una città devastata, abbiamo tutto da ricostruire ed e quello che stiamo facendo", aggiunto la Raggi. "Ci attaccano per ogni cosa e la cosa vergognosa è che è proprio il premier ad attaccarci, Renzi che non ha rottamato nessuno. Noi facciamo paura - sottolinea - perché abbiamo le mani libere, perché non dobbiamo dire di sì a nessuno se non ai cittadini. Dobbiamo ringraziare Beppe e Gianroberto, noi dobbiamo rendere concreto il loro sogno e lo stiamo già facendo. E io sono con voi. Dobbiamo ringraziare tutte le persone che quotidianamente ci sostengono, io devo ringraziare tutti i miei consiglieri, tutti gli assessori e ciascuno di noi deve ringraziare chi porta avanti il M5S anche in questo momento in cui tutti vogliono metterci il bastone tra le ruote, noi andiamo avanti". E, rivolgendosi alla platea: "Io non mollo ma non mollate neanche voi". Parole al quale il pubblico risponde intonando il coro "Onestà, onestà". "Questa è una parola che li spaventa ma noi non abbiamo paura di spaventarli, anzi è il nostro obiettivo", sottolinea Raggi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa