WHATSAPP: 349 88 18 870

TORINO

De Luca, saboterei ancora la Tav

Scrittore a 'Un Giorno da Pecora', ma si sabota da sola'

De Luca, saboterei ancora la Tav

TORINO, 30 SET - "Se voglio ancora sabotare la Tav? Certamente, ma la Tav si sabota da sola, quel buco non lo faranno mai, lo sanno benissimo". E' quanto ha detto lo scrittore Erri De Luca ai microfoni di 'Un Giorno da Pecora', programma di Radio Rai Uno condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari. A una domanda sul perché si continua a investire nel progetto della linea ferroviaria, De Luca ha risposto "perché spendono i soldi in dotazione, che gli sono stati assegnati. Tanto in Italia ci sono centinaia di opere incompiute, per noi è un modello di sviluppo". Quindi - gli è stato chiesto - non c'è bisogno nemmeno di sabotarla? "Si sabota da sola, ma c'è stato bisogno di una bella resistenza popolare per ritardare quest'opera". Lo scorso anno De Luca è stato assolto dal Tribunale di Torino per un paio di interviste, del settembre 2013, in cui affermò che "sabotare" la Tav era cosa "giusta".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa