WHATSAPP: 349 88 18 870

FIRENZE

Ainis, art.70 non piacerebbe costituenti

Figli di un'Italia povera ebbero molta cura delle parole

Ainis, art.70 non piacerebbe costituenti

FIRENZE, 13 OTT - "I padri costituenti 70 anni fa, pur essendo figli di un'Italia più povera e con tanti analfabeti ebbero molta cura delle parole stilando la nostra Carta. Quella cura si è persa. Il nuovo art 70 della riforma sale dalle originarie nove parole a oltre quattrocento, cita altri 13 articoli della Costituzione e dobbiamo dirlo, è scritto con stile da milleproroghe. Questo non piacerebbe ai padri costituenti". Lo ha detto il costituzionalista Michele Ainis intervenendo dal palco del teatro Verdi di Firenze nella giornata inaugurale del festival delle Generazioni organizzato dalla sigla pensionati della Cisl.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa