home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Manovra: M5s, non c'è, violata la legge

Vorremmo sapere cosa ne pensano Presidenti Camere e Quirinale

Manovra: M5s, non c'è, violata la legge

ROMA, 21 OTT - "Siamo al 21 ottobre e il governo ha violato la legge. La manovra sarebbe dovuta arrivare alle Camere entro la giornata di ieri, ma nulla si è visto e a questo punto non è detto che giunga tra domani e lunedì come vociferato. Vorremmo sapere cosa ne pensano i presidenti delle Camere e il capo dello Stato". Lo denunciano i deputati M5S. "Anzi. Il pasticcio e la violazione normativa riguardano pure le carte spedite in Europa. Il Documento programmatico di Bilancio, che sarebbe dovuto arrivare a Bruxelles il 17 ottobre, è visibile con data 19 ottobre - spiegano i portavoce Cinquestelle - E inviare il Dpb alla Commissione senza aver reso note le misure al Parlamento italiano è un atto di una gravità assoluta. Se il governo non passa dalle Camere ora, figuriamoci cosa accadrebbe nel caso in cui vincesse il Sì alla riforma che concentra maggiori poteri nelle mani del presidente del Consiglio".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO