home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

FIRENZE

Renzi, 4/12 bivio tra rabbia e protesta

Quelli del No vogliono solo difendere i loro privilegi

Renzi, 4/12 bivio tra rabbia e protesta

FIRENZE, 6 NOV - "Siamo ad un bivio, è il derby tra passato e futuro, tra cinismo e speranza, tra rabbia e proposta, tra nostalgia e domani". Così Matteo Renzi, dal palco della Leopolda, chiama alla mobilitazione in vista del referendum. "Ieri abbiamo razionalmente smontato tutte le bufale del No ma a loro non basta perché per loro il referendum serve a bloccare tutto ciò che, partendo da qui, abbiamo fatto, dicono di difendere la Costituzione ma stanno cercando di difendere solo i loro privilegi e la possibilità di tornare al potere. Sanno che il 4 dicembre è l'ultima occasione per tornare in pista". "Silvio Berlusconi ha detto: questa riforma rischia di creare un uomo solo al comando. E poi mi dite perché Berlusconi ti sta così simpatico? Ma è meravigliosa... Avevano fatto una riforma in cui il presidente del Consiglio poteva persino sciogliere le camere. Noi non abbiamo messo un potere in più al presidente del Consiglio", ha aggiunto.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO