home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ANCONA

Ceriscioli,in gioco destino delle Marche

Qui danni sisma maggiori, ma senza il vantaggio della notorietà

Ceriscioli,in gioco destino delle Marche

ANCONA, 14 NOV - ''Sono le Marche ad aver subito i danni maggiori dai tre eventi sismici. È in gioco un pezzo del destino della nostra regione, ed è necessario che gli strumenti legislativi favoriscano concretamente la ricostruzione e salvaguardino l'identità territoriale devastata dal sisma''. Lo ha detto il presidente della Regione Luca Ceriscioli incontrando i parlamentari in vista dell'approvazione del secondo decreto sul terremoto. Il sisma delle Marche, ha aggiunto ''non ha purtroppo il vantaggio della notorietà''. All'incontro erano presenti 20 parlamentari di tutti gli schieramenti politici. "Abbiamo vissuto un terremoto in crescendo'', da agosto a ottobre, ha ricordato il presidente. ''Sono stati coinvolti tre quarti del territorio regionale e un terzo ha problemi significativi. Stiamo assistendo 25 mila persone, ma, a differenza di altre catastrofi, il dramma è che ''non si tratta di aiutare qualche area duramente colpita, ma in gioco c'è lo sviluppo di tutta la regione''.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO