home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

TREVISO

Veneto 'minoranza', cartelli bilingua

E' uno dei Comuni che ha promosso legge regionale 'bilinguismo'

Veneto 'minoranza', cartelli bilingua

TREVISO, 10 DIC - Ha colto subito la palla al balzo della legge regionale sul Veneto 'minoranza' nazionale e linguistica il sindaco leghista di Santa Lucia di Piave, Riccardo Szmuski, che ha introdotto cartelli plurilingue, in italiano, dialetto veneto ed inglese, per la millenaria Fiera locale dell'agricoltura, giunta alla 1556/a edizione. SanTa Lucia di Piave è tra i Comuni che hanno promosso la legge sulla 'minoranza' veneta, il progetto di legge 116 approvato in settimana dal Consiglio regionale. "Promosion fameja: pupà+mama+puteli i paga e 10 euro" c'è scritto, tra l'altro, nelle affissioni della 'bilietaria'.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO