home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, il M5s ha scelto le donne da inserire in "quota rosa" nelle liste per le Comunali

Il voto online su Rousseau si è chiuso alle 19 e i risultati sono stati pubblicati nel Blog di Beppe Grillo

Tutto pronto per kermesse del M5s in Sicilia, ma nel programma irrompe Palermo-Juventus

PALERMO - Gli iscritti del M5s di Palermo hanno scelto le candidate da inserire nella lista dei Cinquestelle alle comunali di primavera. Su 24 curricula di donne inviati allo staff di Beppe Grillo, le sei donne risultate più votate sono: Carmela Trifirò (38 voti), Ambra Messina (34); Concetta Amella (33), Silvia Scardino (25) e Giovanna Puglisi (22). Sabrina Russo, Rossana Montevago e Elisabetta Monsignore hanno ottenuto ciascuna 20 preferenze. Non sembrerebbe esclusa l'ipotesi di procedere con il sorteggio per l’inserimento nella lista. Il voto online su Rousseau si è chiuso alle 19 e i risultati sono stati pubblicati nel Blog di Beppe Grillo.

 
Dopo le defezioni al femminile dei giorni scorsi e «complice» la legge elettorale degli enti locali, che in Sicilia impone la doppia preferenza di genere, i candidati in lizza per un seggio in consiglio comunale erano a 27: 9 donne e 18 uomini. Le comunarie in rosa hanno consentito di implementare il numero dei candidati pentastallati in corsa per un seggio a Sala delle Lapidi, grazie a questi sei nuovi innesti. La lista quindi può contare su 40 nomi, come per gli altri partiti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO