home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Orfini, establishment contro Renzi

Si mira a destrutturare il partito non solo ex segretario

Orfini, establishment contro Renzi

ROMA, 10 MAR - "Questo è un Paese bloccato da mille piccole e grandi rendite di posizione che producono ingiustizie e diseguaglianze. La sinistra ha senso se le combatte: ridistribuire potere e ricchezza a chi ne ha di meno. Che è anche il modo più serio per sconfiggere i populismi e rafforzare la democrazia. In questi anni, pur tra tanti limiti, Renzi ha dimostrato coraggio nel tentare di sciogliere questi nodi". Lo scrive su Twitter Matteo Orfini, reggente del Pd nella fase congressuale e sostenitore di Renzi per la segreteria. "Non è un caso - aggiunge - che oggi si ritrovi buona parte dell'establishment contro e che sia sottoposto a una campagna violentissima che non mira a colpire solo lui, ma che ha l'obiettivo di destrutturare il Pd. Perché un partito autonomo da quei poteri fa paura. Ma di un partito così il Paese ha un gran bisogno".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO