home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Mattarella, sono discreto ma non silente

Non si tratta di non parlare, ma di farlo con discrezione

Mattarella, sono discreto ma non silente

ROMA, 16 MAR - Un "arbitro", non silenzioso "ma discreto": Sergio Mattarella, rispondendo al Quirinale alle domande di studenti di scuole secondarie di secondo grado, ha spiegato così il suo ruolo. Un arbitro che cerca di "prevenire" attraverso una "azione di persuasione morale", più efficace proprio perché fatta con discrezione. "In realtà non si tratta di non parlare ma di farlo con discrezione".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO