home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

NAPOLI

Parla Borsellino, de Magistris piange

'Quando gli hanno tolto inchieste, è come se lo avessero ucciso'

Parla Borsellino, de Magistris piange

NAPOLI, 21 MAR - "Dovete essere vicini al vostro sindaco. Quando era pm e gli hanno tolto le inchieste, è come se lo avessero ucciso. Luigi è un altro pm morto". Lo ha detto Salvatore Borsellino, fratello di Paolo Borsellino ucciso dalla mafia nella strage di via D'Amelio, da Napoli in occasione dell'intitolazione dell'aula magna dell'istituto 'Paolo Borsellino'. Parole che hanno fortemente commosso il sindaco Luigi de Magistris che non è riuscito a trattenere le lacrime.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO