home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Cuperlo, deroga a norme per Emiliano

Serve giusta dose di apertura e buon senso

Cuperlo, deroga a norme per Emiliano

ROMA, 13 APR - "Preso atto che la commissione per il congresso si è mossa nel rispetto delle regole approvate dalla Direzione penso che la presenza di Michele Emiliano sulla scheda delle primarie il 30 aprile sollevi un tema politico. Sarebbe un segnale di cura per la comunità larga dei democratici se i tre candidati alla segreteria concordassero una deroga e consentissero a Emiliano di partecipare alle primarie anche nelle due regioni dove, per l'assenza di liste a suo sostegno, in numerosi collegi non potrà concorrere all'assegnazione dei seggi nella prossima assemblea nazionale". Lo afferma Gianni Cuperlo che prosegue: "Offrire agli elettori del Pd le tre opzioni e farlo comunque nel rispetto delle regole sulla ripartizione dei seggi (che vengono assegnati alle liste) può favorire una presenza più motivata e ampia ai gazebo. Abbiamo tutto l'interesse a fare del 30 aprile una bella festa della democrazia. Quindi rispetto delle regole certo, assieme a una giusta dose di apertura e buon senso."

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO