home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Biotestamento non vincola se nuove cure

Medico può non considerare Dat se emergono nuove terapie

Biotestamento non vincola se nuove cure

ROMA, 20 APR - Il medico può non tener conto delle volontà lasciate da un pazienze se le "Dat appaiano manifestamente inappropriate o non corrispondenti alla condizione clinica attuale del paziente ovvero qualora sussistano terapie non prevedibili o non conosciute dal disponente all'atto della sottoscrizione, capaci di assicurare possibilità di miglioramento delle condizioni di vita". Questa la modifica introdotta dall'aula della Camera al comma 5 dell'articolo 3 della legge sul testamento biologico con l'approvazione (269 sì e 112 no) di un emendamento del presidente della commissione Affari sociali Mario Marazziti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO