WHATSAPP: 349 88 18 870

Migranti, siciliano in prima linea La protesta di Vittorio Alessandro

Migranti, siciliano in prima linea La protesta di Vittorio Alessandro

Il presidente del Parco delle Cinque Terre: boicottiamo il Medpan di Marsiglia

Il Parco delle Cinque Terre, guidato da Alessandro, diserterà il Medpan, la conferenza sulle aree matine protette, in programma a Marsiglia: «Inaccettabile la frontera chiusa ai profughi»
Migranti, siciliano in prima linea La protesta di Vittorio Alessandro
Il presidente del Parco nazionale delle Cinque Terre, l’agrigentino Vittorio Alessandro, ha annunciato che l’ente che presiede non partecipare alla Medpan, la Conferenza sul Mediterraneo e sulle Aree Marine Protette che si svolgerà il 23 e 24 giugno a Marsiglia. La decisione è stata assunta per protestare contro la decisione della Francia di chiudere ai profughi la frontiera di Ventimiglia. «Cari colleghi di Medpan, dopo ampia riflessione abbiamo deciso di non partecipare alla Conferenza sul Mediterraneo e sulle Aree Marine Protette indetta a Marsiglia per i prossimi 23 e 24 giugno» ha scritto in una lettera il presidente del parco delle Cinque Terre, Vittorio Alessandro. «La nostra strada per il convegno – scrive Alessandro – attraverserebbe Ventimiglia, dove cittadini africani che vorrebbero raggiungere la Francia o altri Paesi del nord (uomini, donne e bambini che giungono proprio da quel Mediterraneo di cui discuterà la Conferenza), fermati al confine in territorio italiano, sono ora costretti a grandissimi disagi. Noi crediamo che non si possa parlare di protezione del mare - scrive - se non sappiamo proteggere coloro che il mare affrontano per disperazione e senza un’intesa fra i popoli che su quel mare si affacciano, anche dall’altra sponda. Non ci sentiamo insomma di superare il confine di Ventimiglia lasciando indietro i volti che abbiamo raccolto disperati dalle onde: sappiamo che comprenderete le nostre ragioni».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa