home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Finanziaria bis: l'Ars si arrende, tutto rinviato a dopo le elezioni

Il "collegato" - con i suoi 89 articoli e mille emendamenti - si è impantanato come previsto: se ne riparlerà dopo le Amministrative

Esame riforma elettorale all'Ars: tutto rinviato

PALERMO - Tutto come previsto. Finita nella sabbie mobili nei giorni scorsi, la finanziaria bis rimane impantanata. Se ne riparlerà, forse, dopo le amministrative. L'Ars ha deciso di rinviare l’esame del collegato, con 89 articoli e mille emendamenti, arrendendosi all’impossibilità di procedere con i lavori.

 
Sala d’Ercole tornerà a riunirsi il 14 giugno, un mese di stop che coincide con la campagna elettorale per le comunali dell’11 giugno. Ma è probabile un ulteriore rinvio a dopo i ballottaggi fissati per il 25 giugno. Il governatore Rosario Crocetta ironizzando l’aveva detto: «Non so cosa farà l'Assemblea, ma così com'è questo testo non sarebbe approvato neppure nel corso di una intera legislatura».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa