home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Passa emendamento su Trentino, è bagarre

Giallo su tabellone che mostra la votazione segreta

Passa emendamento su Trentino, è bagarre

ROMA, 8 GIU - Traballa l'accordo tra Pd, M5S, Fi e Lega dopo che nel corso del primo voto segreto in aula alla Camera, la maggioranza che aveva trovato un'intesa sulla legge elettorale è stata battuta. L'emendamento sul sistema elettorale in Trentino Alto Adige presentato da Micaela Biancofiore, sul quale i relatori avevano espresso parere contrario, è stato infatti approvato con 270 voti a favore, 256 contrari e 1 astenuto. E sul voto scatta subito dopo il "giallo" del tabellone. La presidente Boldrini, infatti, aveva chiamato la votazione specificando che era a scrutinio segreto. Ma sul tabellone invece di spuntare le palline azzurre, spuntano le palline rosse e verdi, come accade per quelle palesi con la possibilità di identificare il voto. Si scorgono così dei voti favorevoli nei banchi del Pd e di Fi. Poi, dopo che qualcuno si era accorto dell'errore, si è rimediato ma è bagarre.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO