WHATSAPP: 349 88 18 870

Kore, diffida del Miur al corso di Medicina

Kore, diffida del Miur al corso di Medicina Pignataro, giusto stop ad ateneo romeno

Il rettore di Catania è anche presidente del Coordinamento degli atenei isolani

Kore, diffida del Miur al corso di Medicina Pignataro, giusto stop ad ateneo romeno

Interviene anche il rettore dell’Università di Catania, Giacomo Pignataro, nella polemica scoppiata all’indomani del provvedimento con cui il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca ha diffidato l’ateneo Kore di Enna, quello romeno di Galati, la Fondazione Proserpina e la Regione Sicilia dalla creazione di un nuovo corso di studi in Medicina da avviare nel quarto polo universitario isolano.

Pignataro, che attualmente ricopre anche il ruolo di presidente pro-tempore del Coordinamento degli atenei siciliani, ha anche ringraziato «a nome dei colleghi di Palermo e Messina il ministro Stefania Giannini e il capo dipartimento Marco Mancini, per la tempestività del loro intervento e per la chiarezza e il rigore della posizione assunta».

«Auspico - ha aggiunto il rettore - che la Regione intervenga con altrettanta tempestività e chiarezza, nell’esclusivo interesse delle migliaia di ragazze di ragazzi che si apprestano a svolgere i test di ingresso a Medicina e che hanno bisogno, da parte delle istituzioni, di garanzie sulla certezza delle regole».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa