home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Mazara del Vallo, rifugio sanitario per cani intitolato a Laika

La decisione del sindaco Nicola Cristaldi è stata presa nel giorno dell’anniversario del lancio della capsula Sputnik 2, all'interno della quale viaggiava la sfortunata cagnetta in rappresentanza di un essere vivente

Mazara del Vallo, rifugio sanitario per cani intitolato a Laika

MAZARA DEL VALLO (TRAPANI) - Il rifugio sanitario per cani a Mazara del Vallo sarà intitolato a Laika, la "cosmocagnetta" russa che esattamente il 3 novembre di 60 anni fa, fu il primo essere vivente del pianeta ad essere spedito in orbita, dall’Urss. Lo ha deciso il sindaco Nicola Cristaldi, nel giorno dell’anniversario del lancio della capsula Sputnik 2. Improvvisamente, durante la decima rivoluzione attorno alla Terra, la temperatura all’interno della navicella iniziò a salire, fino a superare i 40 gradi, probabilmente a causa di un insufficiente isolamento dai raggi solari. In poche ore Laika si ritrovò completamente disidratata e morì per surriscaldamento. «Le chiesi di perdonarci, e ho pianto mentre l'accarezzavo per l’ultima volta», ha raccontato la novantenne biologa russa Adilya Kotovskaya, l’ultima persona ad avere avuto un contatto con la cagnetta.


«Intitolare il rifugio - afferma Cristaldi - a questo eroe dello spazio a quattro zampe
è un modo per ricordare i tanti animali che subiscono sevizie nel mondo. A Mazara del Vallo i randagi che circolano nel territorio vengono monitorati e condotti al rifugio sanitario dove vengono curati, vaccinati, microchippati, sterilizzati e nuovamente immessi nel territorio qualora non riconosciuti aggressivi o pericolosi». 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO