home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

"Mamme cuore", con raccolta nazionale, salvano meticcio paralizzato

Il cane, che si chiama Cuore, è un randagio che viveva a Pedalino. Grazie ad una macchina della solidarietà che si è messa in moto da Comiso, sarà operato in un centro di Lodi

"Mamme cuore", con raccolta nazionale, salvano meticcio paralizzato

Un intervento delicato sì, ma soprattutto costosissimo, che sarebbe stato pertanto assolutamente impensabile per un randagio. Da qui la richiesta di aiuto, lanciata da Comiso dalla volontaria Assunta Lucenti e accolta al Nord, dove si sono formati gruppi di mamme “cuore” che hanno raccolto la cifra di mille euro per consentire l’intervento chirurgico e il trasferimento in clinica dell’animale, attraverso una staffetta partita da Napoli. Cuore è arrivato ieri a Lodi, sta bene. Dopo l’operazione sarà adottato dall’associazione milanese “Amici della Maggiolina” di Silvia Sonnino.

Una storia, dunque, il cui lieto fine non sarebbe stato possibile senza il coinvolgimento di un’intera Italia animalista. “Grazie a tutte le mamme coinvolte – dice Assunta Lucenti –, all'associazione Anpana di Comiso che ha prelevato Cuore insieme agli operatori della Dog Professional. Un grazie particolare va al vicesindaco di Comiso Gaetano Gaglio, uno dei pochissimi amministratori locali sensibili a questa tematica”. Di fatto, i randagi sono di proprietà del Comune ove stanziano. È stata quindi necessaria una serie di autorizzazioni per consentire il trasferimento dell’animale.

Cuore è stato fortunato. Come fortunata è stata Rama, una cagnolina meticcia anche lei invalida, ospite del canile di Vittoria gestito da “Pensieri bestiali”. Rama è stata investita, probabilmente da un pirata della strada che l’ha lasciata agonizzante e poi è scappato. L’hanno trovata e curata i volontari dell’associazione vittoriese. Adesso non solo riesce a muoversi, seppur con l’ausilio di una carrozzina, ma ha trovato pure una casa. “La solidarietà infinita per il cane Cuore – spiega Assunta Lucenti – ha portato fortuna anche a lei: Rama adesso è stata adottata da un’associazione di Voghera”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO