home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Modica, “vendono” posti di lavoro ad una donna ed ai figli: denunciati

La Polizia ha segnalato alla magistratura due persone di Frosinone: avevano millantato di essere i manager di un grande supermercato. Sono riusciti a farsi dare 1500 euro in una settimana

Modica, “vendono” posti di lavoro ad una donna ed ai figli: denunciati

Si spaccia per il magaer di un supermercato e truffa 1500 euro ad una donna convinta di ottenere l’assunzione per i suoi due figli. Ma la vittima del raggiro ha deciso di denunciare i fatti alla Polizia e gli agenti del commissariato di Modica sono riusciti a fare luce su quanto accaduto.

La vicenda ha avuto inizio nelle corse settimane quando la donna è stata contattata da un sedicente manager di una grossa azienda di supermercati che opera nei centri commerciali del Ragusano il quale, promettendo l’assunzione della donna e dei suoi due figli, ha iniziato a richiedere somme di denaro da versarsi tramite ricarica postepay. La vittima in sei giorni ha così versato 1500 euro. Dopo l’ultimo versamento il sedicente manager è però sparito. A questo punto la donna, si è recata al supermercato scoprendo che era stata invece truffata.

A quel punto alla donna non è rimasto altro che denunciare l’accaduto alla Polizia. Le indagini alla fine hanno permesso di identificare i due truffatori: M.A., di 35 anni e M.A., di 50 anni (un uomo ed una donna il cui legame è in fase di accertamento). I due risultano pluripregiudicati per reati di analoga portata in tutto il territorio nazionale avendo già in passato millantato ruoli di potere e promesso false assunzioni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO