WHATSAPP: 349 88 18 870

Scoglitti: tenta di rapire bimba in spiaggia e fugge, arrestato

Si tratta di un indiano di 43 anni, Lubhaya Ram, con precedenti penali; è stato fermato per sequestro di persona aggravato e rinchiuso nel carcere di Ragusa

Gela: ragazzo lasciato da fidanzata chiede di essere arrestato e, al rifiuto, aggredisce carabiniere

Scoglitti. Momenti di panico ieri pomeriggio per una famiglia di turisti, mentre si trovava in spiaggia a Scoglitti. Un uomo ha cercato di rapire una bambina di 5 anni, riuscendo a prenderla in braccio e a fuggire. I genitori però lo hanno rincorso per una decina di metri, strappandogli, a fatica, la bimba dalle mani.

L’uomo è scappato. Alcuni bagnanti, che hanno assistito all’episodio, hanno avvertito il 112. I carabinieri sono riusciti a tracciare un parziale identikit dell’uomo, ricercato in tutta la frazione marittima. Dopo circa un’ora, lo hanno bloccato vicino alla riviera Lanterna: si tratta di un indiano di 43 anni, Lubhaya Ram, con precedenti penali; è stato fermato per sequestro di persona aggravato e rinchiuso nel carcere di Ragusa. Indagini sono in corso per meglio comprendere la dinamica ma soprattutto il movente.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa