WHATSAPP: 349 88 18 870

Ragusa, morde la compagna al viso e la sfregia: arrestato

Protagonista un 34enne arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia proprio nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne

A Catania sedie rosse, taxi dedicati e tante altre iniziative

Nella giornata contro la violenza sulle donne il Nucleo operativo radiomobile dei carabinieri di Ragusa ha arrestato per maltrattamenti in famiglia un 34enne, A.F., che al culmine di una discussione ha ferito la compagna con un morso su una guancia la compagna provocandole una profonda ferita. I medici del Pronto Soccorso dell’ospedale di Ragusa l’hanno suturata con sette punti.

I militari hanno eseguito nei confronti dell’uomo una ordinanza di custodia cautelare in carcere eseguita dal Tribunale di Ragusa. L’uomo era stato denunciato più volte per maltrattamenti nei confronti della compagna, dalla quale ha avuto una figlia di 4 anni, e nei mesi scorsi nei suoi confronti era stato emesso un divieto di avvicinamento alla donna ed ai luoghi da essa frequentati. L’uomo ha più volte violato il divieto fino ad arrivare due giorni addietro all’aggressione, avvenuta in casa della vittima.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

I controlli antiterrorismo a Catania

 
Catania, sventata rapina a Tir, sei arresti

 
Comiso, ecco il piromane del Comune

 

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa