WHATSAPP: 349 88 18 870

A Vittoria grande festa a casa Baglieri per l'arrivo di 3 gemelli

Per l’Istat calano le nascite? Ci pensa Vittoria ad alzare le statistiche negative. L'esperto: «Da più di 10 anni non c'erano parti trigemini»

A Vittoria grande festa a casa Baglier per l'arrivo di 3 gemelli

VITTORIA - Per l’Istat calano le nascite? Ci pensa Vittoria ad alzare le statistiche negative. Nei giorni scorsi nel reparto di Ginecologia–Ostetricia la signora Stefania Prassede, 36 anni, dopo 34 settimane di gravidanza ha dato alla luce 3 gemelli che adesso si trovano nel reparto di Neonatologia dell’ospedale di Ragusa Ibla. Stanno bene e presto andranno a casa per la gioia di papà Fabio Baglieri, della mamma e della primogenita di 5 anni, Paola. I tre nuovi arrivati in casa Baglieri-Prassede, entrambi funzionari di banca a Vittoria, sono Marco, 2,350 grammi, Flavia, 2,200 grammi, Martina, 1,700 grammi. Nel nosocomio di Ragusa stanno riprendendo peso e fra qualche giorno ritorneranno a casa per festeggiare un Natale diverso rispetto agli anni scorsi.

 

“Eravamo in 3, adesso siamo in 6 - dice con gioia Fabio Baglieri - Dopo la prima ecografia sapevamo di aspettare due gemelli, alla seconda visita abbiamo saputo che erano 3. Stato d’animo? Prima un po’ di sbandamento, poi una indescrivibile gioia mia, di mia moglie, e di Paola che ha già diviso i gemellini: uno lo dà a me, uno alla mamma e l’altro lo tiene per sé”.

 

Il parto cesareo (trattandosi di trigemino) è stato effettuato dall’équipe di ginecologi Antonio Schifano e Roberto Molè, assistiti da pediatri e anestesisti che si sono prodigati con la massima professionalità. La Ginecologia di Vittoria da poco è diretta dal primario Michele La Greca. La signora Prassede negli 8 mesi di gravidanza è stata assistita dal suo ginecologo di fiducia Giovanni Busacca. “Era da oltre un decennio - dice il dott. Busacca - che a Vittoria non si verificava un parto di 3 gemelli. Tutto è andato bene grazie al lavoro svolto dai miei colleghi obbligati al cesareo trattandosi di trigemino. I neonati godono ottima salute così come la mamma che è ricoverata nel nostro reparto ancora per pochi giorni”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa