home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Scicli, «è autorizzato l'ampliamento dell'Acif»

Il Tar accoglie il ricorso dell'azienda: Legambiente e la Regione hanno sbagliato. «Via e Aia? L'assessorato all'Ambiente non distingue la differenza e fa confusione»

Scicli, «è autorizzato l'ampliamento dell'Acif»

Dettagliata, netta e pesante la sentenza del Tribunale amministrativo di Catania che accoglie il ricorso dell’Acif di Scicli e respinge la richiesta di Legambiente sull’incompatibilità ambientale e la revoca dell’assessorato regionale all’Ambiente dell’autorizzazione al progetto di ampliamento dell’impianto del trattamento e recupero dei rifiuti pericolosi e non di contrada Cuturi. Strumentale viene definita l’istanza ecologista mentre all’assessorato si rimprovera di fare confusione tra Aia e Via, proprio le valutazione su cui l’organismo è chiamato a esprimersi. La vicenda però è tutt’altro che archiviata perché ai parlamentari iblei una sentenza non basta.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa