home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

"Veronica Panarello sia messa agli arresti domiciliari"

Il suo legale Francesco Villardita a Quarto Grado ha annunciato la richiesta per la donna condannata a 30 anni di carcere per l'omicidio del figlio Loris e per averne occultato il cadavere

"Veronica Panarello sia messa agli arresti domiciliari"

Francesco Villardita, il legale di Veronica Panarello, Con una mossa a sorpresa, ha chiesto per la sua assistita gli arresti domiciliari. La donna è stata condannata in primo grado a 30 anni per aver ucciso il figlio Loris e aver occultato il suo corpo il 29 novembre 2014 a Santa Croce Camerina. L’annuncio del suo legale Francesco Villardita è avvenuto, come accade di sovente, durante la trasmissione di ieri «Quarto grado». Per la condanna a 30 anni di Veronica Panarello si aspettano ancora le motivazioni del Gup Andrea Reale che ha chiesto al presidente del Tribunale di Ragusa la proroga di un mese per depositarle considerato la complessità del caso.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa