home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Pozzallo, fermati i sei scafisti dello sbarco di 466 migranti

La Polizia ha arrestato tre senegalesi, due gambiani e un bengalese. Sono già 10 dall'inizio dell'anno, nel 2016 erano stati 150 complessivamente

Pozzallo, fermati i sei scafisti dello sbarco di 466 migranti

La Polizia di Ragusa ha arrestato i sei presunti scafisti dello sbarco di 466 migranti che erano stati stipati all’inverosimile su barchini e gommoni. Si tratta di tre senegalesi di 34, 24 e 20 anni, di due gambiani di 28 e 18 anni e di un bengalese di 21 anni. I migranti tutti provenienti dal centro Africa sono stati ospitati presso l’Hot Spot di Pozzallo per essere visitati, identificati e trasferiti in altri centri.

GUARDA IL VIDEO

I sei presunti scafisti sono stati riconosciuti dai migranti come coloro che hanno condotto i gommoni e le barche in legno soccorse nelle acque antistanti la Libia. Secondo i migranti ascoltati come testimoni, i 6 scafisti non erano insieme a loro nel capannone e godevano di assoluta autonomia, traendo tutti i vantaggi grazie agli accordi presi con i libici.

Risponderanno tutti dello stesso reato, favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, non in concorso tra loro, in quanto le barche condotte sono partite in momenti diversi.

Nel 2017 sono 10 gli scafisti fermati in provincia di Ragusa. Lo scorso anno sono stati arrestati 150 scafisti dalla Polizia Giudiziaria.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa