home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Ragusa, anziché versare le tasse le intascava, arrestata una commercialista

La donna è stata denunciata da diversi imprenditori: tra il 2011 e il 2015 si sarebbe appropriata di almeno 255 mila euro. Ora è ai domiciliari e non può tornare in Germania dove si era trasferita da qualche tempo

Catania , i due commercialisti che truffavano i clienti

Faceva pagare ai suoi clienti tasse inesistenti che infatti anziché essere versate all’Erario finivano nella sue tasche. Questa è almeno l’accusa che della Guardia di Finanza di Ragusa che su delega della Procura di Ragusa ha eseguito un provvedimento cautelare nei confronti di una commercialista iblea, V.P. di 45 anni, titolare di uno studio professionale che è stata pista ai domiciliari.

I reati contestati alla donna vanno dalla “appropriazione indebita”, alla “truffa aggravata” ed all’“esercizio abusivo della professione”. Le indagini sono state avviate a seguito della denuncia di diversi imprenditori che hanno segnalato il pagamento di sanzioni ed imposte, già a suo tempo corrisposte alla professionista per il versamento all’Erario. La Guardia di Finanza ha accertato così che la donna, tra il 20911 e il 2015 ha presentato oltre 500 modelli F/24 irregolari per un ammontare complessivo di circa 255 mila euro di inesistenti crediti d’imposta, appropriandosene in danno dei clienti. I controlli dell’Agenzia delle Entrate sono stati elusi tramite la presentazione telematica di modelli F/24 con esposizione di fittizi crediti d’imposta che compensavano i debiti dei malcapitati contribuenti.

Peraltro la commercialista già l’anno scorso era stata sospesa dall’Ordine Professionale, per una serie di sanzioni disciplinari, ma ha continuato comunque ad esercitare abusivamente la professione di consulente fiscale/tributario. La donna che non sapeva dell’inchiesta nei suoi confronti si è anche trasferita da tempo in Germania ed era tornata in Italia per una visita a dei parenti. E’ stato qui che i finanzieri le hanno notificato il provvedimento. Alla professionista sono stati anche ritirati i documenti validi per l’espatrio.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO