home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Modica, cede tetto di capannone e operaio precipita da 8 metri: è grave

Si tratta di un giovane di 26 anni che stava lavorando in un cantiere per conto di un'impresa edile. E' stato ricoverato al Cannizzaro di Catania

Modica, cede tetto di capannone e operaio precipita da 8 metri: è grave

MODICA (RAGUSA) - E’ stato ricoverato al Trauma Center dell’Ospedale Cannizzaro di Catania un operaio edile di 26 anni, rimasto vittima di un incidente sul lavoro nel pomeriggio in un cantiere di Modica, in contrada Michelica.


E’ precipitato da un’altezza di circa 8 metri mentre riparava il tetto di un capannone. Si sarebbe trattato, secondo una prima ricostruzione, di un cedimento strutturale del tetto che ha fatto perdere l’equilibrio all’operaio. Subito soccorso l’uomo è stato trasportato in elisoccorso a Catania. I medici si sono riservati la prognosi. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa