WHATSAPP: 349 88 18 870

Esenzione ticket: Gucciardiaccoglie richieste sindacati

Esenzione ticket: Gucciardi accoglie richieste sindacati

Chiesto un potenziamento dei servizi sanitari rivolti agli anziani ad alto rischio malattie croniche. Da valutare anche la possibilità di esenzione per gli inoccupati

Esenzione ticket: Gucciardi accoglie richieste sindacati

Palermo - Una circolare per specificare l'interpretazione della norma sulle esenzioni del ticket per le prestazioni sanitarie, dopo il caos provocato dalla richiesta di rimborso inviate a tante famiglie e tanti pensionati dalle Aziende sanitarie provinciali. È l'impegno assunto dall'assessore alla Salute della Regione siciliana, Baldo Gucciardi, che ha accolto le richieste dei sindacati regionali e provinciali dei pensionati di Cgil Cisl Uil sulle prestazioni sanitarie per gli anziani e l'esenzione dei ticket.

 

 All'incontro hanno partecipato i segretari regionali e provinciali di Palermo di Spi Cgil, Maurizio Calà e Concetta Balistreri, Fnp Cisl Alfio Giulio e Mimmo Di Matteo e di Uilp Uil Antonino Toscano e Alberto Magro. "Abbiamo innanzitutto chiesto un potenziamento dei servizi sanitari soprattutto rivolti agli anziani fra i quali si manifestano un maggior numero di malattie croniche - spiegano i segretari -. Un punto condiviso dall'assessorato che sulla base delle nostre richieste si è impegnato a realizzare una mappatura territoriale delle patologie più diffuse sulla base della quale poter programmare un miglioramento dell'assistenza".

 

Le parti sociali hanno espresso anche "forte preoccupazione" su due temi: l'accordo dei medici di base che prevede la chiusura delle guardie mediche sostituite dall'apertura degli studi medici 24 ore su 24 e sul decreto nazionale che limita l'accesso agli accertamenti diagnostici. Sull'esenzione dei ticket i sindacati hanno chiesto che venga predisposto un modello di richiesta di riesame delle posizioni degli utenti con contestuale sospensione del recupero delle somme, fino al completamento dell'istruttoria della pratica. Altro punto al centro dell'incontro con l'assessore Gucciardi, l'esenzione per gli inoccupati che, a differenza dei disoccupati, è prevista solo se componenti di un nucleo familiare esente.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa