WHATSAPP: 349 88 18 870

Sanità: Bianco, doveroso per medici riflettere su ruolo in società che cambia

Rimini, 20 mag. (AdnKronos Salute) - "La professione medica deve sempre confrontarsi con i grandi cambiamenti. E' doveroso porsi domande quando tutto cambia intorno a sé. Restare fermi, immaginare passati irripetibili, sognare futuri impossibili consegnerebbe la professione a un ruolo di marginalità che non ha nessun senso". Amedeo Bianco, medico ed ex presidente della Fnomceo, riassume così il messaggio della III Conferenza nazionale della professione medica e odontoiatrica, in corso a Rimini. "La professione medica - ha aggiunto Bianco - è un elemento di garanzia. Quindi ben venga questa Conferenza e le altre che la seguiranno. Stiamo dentro non fuori la società che cambia".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa