WHATSAPP: 349 88 18 870

SC Johnson risponde alle domande dei consumatori europei offrendo la massima trasparenza nel settore sugli ingredienti di prodotti e fragranze

- RACINE, Wisconsin, 25 maggio 2016 /PRNewswire/ -- Oggi SC Johnson ha esteso all'intera Europa il proprio programma globale di trasparenza sugli ingredienti e il proprio sito web whatsinsidescjohnson.com, offrendo ai consumatori un elenco completo degli ingredienti usati nei prodotti di marchi iconici quali Glade®, Mr Muscle®, Raid®, Pledge®, Duck® e Autan®. SC Johnson diventa così la prima grande azienda di beni di consumo a comunicare gli ingredienti delle fragranze dei prodotti venduti in Europa: un importante passo avanti nel percorso a lungo termine che l'azienda sta seguendo verso la trasparenza degli ingredienti. "Crediamo che i consumatori debbano conoscere gli ingredienti di un prodotto, per poter scegliere in modo consapevole ciò che portano nelle loro case", ha detto Fisk Johnson, Presidente e Amministratore Delegato di SC Johnson. "Questa trasparenza consente un dialogo chiaro sugli ingredienti specifici." Johnson ha poi aggiunto quanto emerso da un recente sondaggio(1) condotto dall'azienda sui consumatori europei: per i due terzi degli intervistati, è importante che le aziende di beni di consumo comunichino con trasparenza gli ingredienti. "È chiaro che si tratta di un tema importante in Europa. E ci stiamo rendendo conto che è importante allo stesso modo in tutto il mondo." Il sito web aziendale CosacedentroSCJohnson.it,  è compatibile con i dispositivi mobile e consente ai consumatori europei di consultare e capire con facilità le informazioni sugli ingredienti. Attualmente, il sito contiene la maggior parte degli oltre 3.000 prodotti venduti da SC Johnson in 25 Paesi europei, tra cui Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera e Ungheria – e altri sono in arrivo. Inoltre, il web fornisce un elenco degli ingredienti delle singole fragranze contenute in molti dei prodotti, invece delle generiche indicazioni "fragranza" o "parfum". Le informazioni diventano semplici da consultare e capire Per molti anni, in Europa le aziende produttrici di rinfrescanti per l'aria, detergenti per la casa e insetticidi hanno elencato i propri ingredienti sui siti web per rispettare un obbligo di legge. Questi siti erano difficili da consultare per i consumatori, che spesso dopo averli visitati finivano per sentirsi più confusi di prima. E infatti, dal sondaggio di SC Johnson in Europa è emerso che meno di un terzo dei consumatori ritiene di avere sufficienti informazioni sugli ingredienti dei prodotti per le pulizie e dei rinfrescanti per l'aria. Con il sito web whatsinsidescjohnson.com, SC Johnson va molto oltre i requisiti normativi dell'Unione Europea: invece di limitarsi a fornire le informazioni di base sui prodotti, l'azienda elenca in modo completo e facile da capire gli ingredienti di ciascun prodotto, aggiungendo informazioni di riferimento sul perché certi ingredienti vengono usati. I prodotti sono organizzati per lingua e per marchio, con immagini dei prodotti effettivamente in vendita nel singolo Paese: in questo modo, le informazioni sono facilmente riconoscibili e accessibili in pochi click. La comunicazione degli ingredienti delle fragranze dei singoli prodotti e la storia di leadership di SC Johnson Il sito web whatsinsidescjohnson.com elenca gli ingredienti delle fragranze per molti dei singoli prodotti in vendita: ben oltre lo standard di settore, che impone di comunicare un ristretto numero di allergeni specifici e poi indicare semplicemente "fragranza" o "parfum." Indicando gli ingredienti delle fragranze contenute nei singoli prodotti, SC Johnson rende pubblico oltre il 99,9% degli ingredienti che si trovano nelle formule della maggioranza dei prodotti. "Le fragranze hanno un ruolo importante in molti nostri prodotti e comunicare gli ingredienti che le compongono aiuta a creare fiducia da parte dei consumatori, e fa bene alla nostra azienda", ha affermato Johnson. Johnson ha poi spiegato questo punto facendo nuovamente riferimento al sondaggio: infatti, quasi due terzi degli intervistati hanno detto che la comunicazione delle informazioni sugli ingredienti influirebbe positivamente sulla loro percezione di un'azienda e sulle loro decisioni d'acquisto. Storicamente, gli ingredienti delle fragranze venivano considerati segreti commerciali, gelosamente custoditi dai fornitori di fragranze e dalle aziende di beni di consumo. Nel suo impegno a favore della trasparenza, dal 2008 SC Johnson ha lavorato con i fornitori per offrire maggiore trasparenza sugli ingredienti, delle fragranze e non. Ecco i principali traguardi di trasparenza. 2009: lancio del programma di comunicazione degli ingredienti per gli Stati Uniti, presto seguito da quello per il Canada2012: pubblicazione della Gamma di fragranze SC Johnson, l'elenco completo degli ingredienti approvati per i prodotti SC Johnson2014: pubblicazione dell'elenco di limitazioni agli ingredienti per la trasparenza, che informa sul modo in cui SC Johnson sceglie gli ingredienti2015: avvio della comunicazione delle fragranze dei singoli prodotti, che rende pubblico oltre il 99,9% degli ingredienti che si trovano nelle formule della maggioranza dei prodotti2016: lancio di Glade® Fresh Citrus Blossoms Collection, con il 100% di trasparenza sugli ingredienti delle fragranze2016: lancio del programma europeo di trasparenza sugli ingredienti, sul sito whatsinsidescjohnson.com. Pietre miliari legacy Per maggiori informazioni sugli ingredienti di SC Johnson, visitare il sito whatsinsidescjohnson.com. Per maggiori informazioni sul programma SC Johnson Greenlist™ e per avere altri esempi della responsabilità e della leadership dell'azienda, scaricare il Report sulla sostenibilità SC Johnson 2015. DOMANDE E RISPOSTE SULLA TRASPARENZA DEGLI INGREDIENTI DI SC JOHNSON 1.     Perché SC Johnson ha avviato questo programma in Europa? A.    SC Johnson ha esteso all'Europa il suo programma globale di trasparenza sugli ingredienti come ultimo passo della sua leadership in materia. Disponibili online e accessibili dai dispositivi mobile, le informazioni sugli ingredienti dei prodotti sono di facile consultazione per i consumatori. L'azienda va oltre le normative e gli standard di settore attuali, fornendo informazioni sugli ingredienti delle fragranze dei singoli prodotti. 2.     In che modo SC Johnson fa meglio del resto del settore in termini di comunicazione delle fragranze? A.    SC Johnson è la prima grande azienda di beni di consumo a elencare gli ingredienti delle singole fragranze dei prodotti venduti in Europa, rendendo pubblico oltre il 99,9% degli ingredienti che si trovano nelle formule della maggioranza dei prodotti. Ciò va ben oltre lo standard di settore, che impone di comunicare un ristretto numero di allergeni specifici e poi indicare semplicemente "fragranza" o "parfum". 3.     Perché SC Johnson usa fragranze nei suoi prodotti? A.    Ai consumatori piacciono le fragranze, per molti motivi. Le fragranze rinfrescano l'aria, eliminano gli odori indesiderati e offrono quella sensazione di appena pulito che molte famiglie cercano. SC Johnson realizza anche alcuni prodotti senza fragranze, per le persone che li preferiscono. 4.     Quali Paesi sono coinvolti in questo lancio europeo? A.    Oggi il programma viene lanciato nei seguenti Paesi europei, nelle rispettive lingue: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera e Ungheria. Nei prossimi mesi, SC Johnson estenderà ulteriormente il programma europeo coinvolgendo Estonia, Finlandia, Islanda, Lettonia, Lituania e Malta. Chi è SC Johnson SC Johnson è un'azienda di famiglia che ha come obiettivi la realizzazione di prodotti innovativi e di alta qualità, l'eccellenza dei luoghi di lavoro e l'impegno a lungo termine nei confronti dell'ambiente e delle comunità in cui opera. Con sede centrale negli Stati Uniti, l'azienda è uno dei principali produttori al mondo di detergenti per la casa, prodotti per la conservazione domestica, deodoranti per ambiente, insetticidi e prodotti per scarpe, nonché di prodotti professionali. Commercializza marchi famosi come GLADE®, KIWI®, OFF!®, PLEDGE®, RAID®, SCRUBBING BUBBLES®, SHOUT®, WINDEX® e ZIPLOC® negli Stati Uniti e non solo; tra i marchi commercializzati al di fuori degli Stati Uniti, citiamo AUTAN®, TANA®, BAMA®, BAYGON®, BRISE®, KABIKILLER®, KLEAR®, MR MUSCLE® e RIDSECT®. Con i suoi 130 anni di storia, l'azienda genera vendite per un valore di 10 miliardi di dollari, dà lavoro a circa 13.000 persone nel mondo e vende i propri prodotti quasi in tutti i Paesi del mondo. www.scjohnson.com [1]SC Johnson ha incaricato Ipsos Operations GmbH di svolgere un sondaggio online tra i maggiorenni residenti in Francia, Germania, Italia e Regno Unito. Il sondaggio si è svolto tra il 25 e il 27 marzo 2016. Il margine di errore per questo studio (n = 1.000 per ciascun Paese) è al massimo di +/-3,7% con un livello di significatività del 90%.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa