WHATSAPP: 349 88 18 870

Proventi del video dei Medincanto finanzieranno start up per cure migliori

Sanità: oltre 12 mila visualizzazioni per clip medici cantanti

Sanità: oltre 12 mila visualizzazioni per clip medici cantanti
Roma, 26 mag. (AdnKronos Salute) - Ha superato le 12.000 visualizzazioni su youtube il video 'La cura di te', clip realizzata dal gruppo di medici-cantanti 'Medincanto', che sintetizza l'anima della professione, in modo semplice e toccante. Un'opera - basata sul riarrangiamento dei brani 'La Cura' (Battiato, Sgalambro) e 'Prenditi cura di me' (Fratoni, Coro) - già presentata alla III conferenza nazionale della professione medica e odontoiatrica della Federazione nazionale degli Ordini dei medici e degli odontoiatri (Fnomceo), a Rimini la scorsa settimana, appuntamento di cui è stata la colonna sonora. Ora il videoclip diventa anche strumento della campagna #noiconvoi, "per una sanità più sicura, più umana e più vicina al paziente". Acquistando infatti la traccia audio su oltre 1.000 piattaforme musicali (tra cui iTunes, Google Play, Spotify) al prezzo simbolico di 0,99 euro, si contribuirà a finanziare la startup giudicata migliore, tra tutte quelle proposte, da una giuria di medici, odontoiatri, giornalisti e rappresentanti dei cittadini. Obiettivo: cure sicure e accessibili a tutti. "Ascoltando la canzone e guardando il video - ha commentato il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, dopo averlo visto a Rimini - mi sono tornate alla mente alcune esperienze che ho recentemente vissuto e che mi hanno testimoniato l’umanità e l’empatia di tanti medici e infermieri”. "Non siamo angeli, non siamo eroi, non siamo infallibili, ma siamo sempre dalla vostra parte: in questa frase, che conclude la clip, è racchiuso non solo l’impegno, non solo l’entusiasmo di questi giovani colleghi, ma il senso stesso della professione", afferma la presidente della Fnomceo, Roberta Chersevani. "Questo progetto si propone proprio di rilanciare una medicina delle cure che non sempre coincide con quella che è stata definita la 'medicina dei desideri'. Non possiamo promettere la guarigione sempre e comunque. Ma possiamo e vogliamo garantire cure sicure, umane, accessibili, sostenibili", conclude. I Medincanto sono i medici Eliana Nicolosi, Federica Colella, Lucia Lesa, Mattia Lucchetta, Roberta Genoviva e Lorenzo Contadini alla chitarra elettrica.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa