home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Trapianti in calo in Sicilia: assessore Razza invia circolare

Nel 2018 solo 25 donazioni contro 45 dello stesso periodo 2017

Trapianti in calo in Sicilia: assessore Razza invia circolare

Immagine generica

PALERMO - Una direttiva rivolta ai direttori generali e ai commissari delle Asp, delle aziende ospedaliere e dei policlinici universitari per richiamare l’attenzione sul tema delle donazioni e dei trapianti di organi e tessuti per i quali si registra in Sicilia un calo rispetto allo scorso anno è stata inviata dall’Assessore alla Salute Ruggero Razza. L'obiettivo è invertire il trend dei primi sei mesi del 2018, durante i quali il Centro regionale trapianti ha messo in risalto un dato decrescente rispetto all’andamento che si era registrato e sembrava consolidarsi, nello stesso periodo del 2017. Alla data dell’11 giugno 2018 infatti, risultano solo 25 i donatori procurati, contro la media di 45 registrata nello stesso periodo lo scorso anno.


In base alle nuove disposizioni assessoriali, le aziende del servizio sanitario regionale saranno tenute ad integrare delle figure mancanti i propri comitati Ospedalieri per il procurement di organi e tessuti, ad individuare figure di supporto alle relazioni con i familiari dei pazienti nei reparti di terapia intensiva per contrastare l’elevato tasso di opposizione alla donazione, a pianificare corsi di formazione rivolti agli operatori sanitari, a migliorare le attività di raccolta e di trasmissione dei dati relativi alle persone in attesa di trapianto, nel rispetto dei criteri stabiliti dal centro nazionale. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO