WHATSAPP: 349 88 18 870

Medicina: fegato 'monitor' di salute ed epatite C nei nuovi Ecm Doctor's Life

Medicina: fegato 'monitor' di salute ed epatite C nei nuovi Ecm Doctor's Life

Roma, 2 ago. (AdnKronos Salute) - "Fegato monitor della salute generale. Ma anche protagonista di un tema 'caldo' per la sanità, ovvero le prospettive offerte dai nuovi farmaci anti-epatite C". Così Ferruccio Bonino, ordinario di Gastroenterologia e direttore scientifico Upmc Istituto per la salute, anticipa all'Adnkronos Salute i temi al centro dei nuovi corsi Ecm sul fegato, che andranno in onda nella prossima stagione su Doctor 's Life, il primo canale interamente dedicato all'informazione e formazione dei medici, odontoiatri e farmacisti, edito da Adnkronos Salute e in onda H24 sulla piattaforma Sky al canale 440.

"Con un programma strategico a 5 anni - riflette Bonino - dovrebbe essere possibile curare, a scaglioni, tutti gli italiani con epatite C: questi nuovi farmaci in 'stile vaccino' consentono infatti di guarirli, senza farli diventare malati. Certo, c'è il problema dei costi, ma bisogna anche pensare ai risparmi in termini di assistenza".

Non solo. "Negli ultimi anni emerge anche il ruolo del fegato come specchio della salute generale. In particolare, la diffusione del fegato grasso riflette la vita sedentaria dei giorni nostri: il 50% degli 'over 50' ne soffre, ma ad allarmare - dice il gastroenterologo - è anche il fatto che oggi molti giovani ne sono colpiti. Indagini semplici e non invasive sulla funzionalità, la struttura e il contenuto (ferro, grasso) del fegato, possono costituire una sorta di 'tagliando epatico', completando i normali screening di funzione cardiovascolare e migliorando l'accuratezza diagnostico predittiva del rischio legato alle principali cause di morte", conclude l'esperto.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa