WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, all'ospedale i pazienti monitorati via wireless

Controlli in tempo reale grazie al dispositivo WinPack adottato nel Reparto di Ematologia 1

Palermo, all'ospedale i pazienti monitorati via wireless

Palermo, 17 ago. (AdnKronos Salute) - Monitorare a distanza in tempo reale, 24 ore su 24, i parametri vitali dei pazienti tramite il wireless. E' quello che avviene nel Reparto di Ematologia 1 dell'ospedale Cervello di Palermo grazie a 'WinPack', un dispositivo di circa 200 grammi, grande poco più di uno smartphone, che viene indossato dal paziente e attraverso i sensori permette al personale medico-sanitario di controllare in qualsiasi momento e in maniera estremamente precisa temperatura, frequenza respiratoria, saturazione di ossigeno e frequenza cardiaca. Un monitoraggio continuo che permette di intervenire subito qualora si presentino dei problemi, guadagnando tempo che può rivelarsi decisivo soprattutto in un reparto con 16 posti letto e in cui si trovano pazienti affetti da leucemia acuta, linfomi, mielomi, e dove si effettuano trapianti di midollo osseo.

WinPack consente di lavorare in regime di semi-intensiva, migliorando sensibilmente le performance. I dati rilevati vengono inviati a una centrale tramite sensori wi-fi installati all'interno dell'Unità operativa, e il personale può accedere in tempo reale ai tracciati, ma anche allo storico di ciascun paziente attraverso i computer della rete aziendale e dispositivi tablet portatili. A breve sarà anche possibile scaricare i dati nella cartella elettronica.

"Un supporto tecnologico - commenta Francesco Fabbiano, direttore di Ematologia 1 - di grande utilità per accorciare e migliorare i tempi decisionali e di scambi di informazione fra il personale ed elevare lo standard assistenziale per i pazienti". "E' un sistema modulare che abbiamo fortemente voluto - aggiunge il direttore generale dell'Azienda ospedaliera, Gervasio Venuti - perché oltre a una maggiore attenzione nei confronti dei pazienti, consente indubbiamente una migliore organizzazione del reparto ospedaliero e dei processi interni, con una diminuzione dei giorni di ospedalizzazione e una riduzione dei costi".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CINEMA&TV

$(document).ready(function(){ $('#box_8a85bd274-d3b-442e-b16b-3ee116060f42anteprima_ipiu .tipo_visualizzazione_menu p:first').click(); });

SPECIALI/a>

/div> div class="iooter_" div class="ilogobox_plogo_genrm-l_v2> a href="http://www.lasicilia.it/n> img aalt="EHme/ title="EHme/ trc="/mage:s/tstatoa_giutatpng"v=1486278225000" />< div class="ientirtio"> div class="ienu pontainer menu_2enu_2genrm-le_picolo 2> <<<<<<<<<<<< div class="ien-c aser-ch_smllo id="ben-c b566605f-afd2-497c-95b8-e5f1c2573966 >< (document).ready(function(){ $.daeprck(er.setDefaults( $.daeprck(er.regonele[ "t/" ] ; ('#mnpu [nzm="tfiler_cfrom"], mnpu [nzm="tfiler_cto"]).cdaeprck(er( daepFrmat=: 'dd/mm/yy' }; ('##en-c b566605f-afd2-497c-95b8-e5f1c2573966 mnpu [nzm="tq"]).cexmpale'cun-c ); ('##en-c b566605f-afd2-497c-95b8-e5f1c2573966 orma).csubmt/function(){ ar belezct_ezioni/= $('his).pind('aelezct[nzm="tezionie_imen-c >]); f( $(.tima(elezct_ezioni/.val().length= == ){ elezct_ezioni/.prop('disabled', rue"; } }; ('##en-c b566605f-afd2-497c-95b8-e5f1c2573966 mnpu [exmpale]).ceachfunction(){ ('his).pexmpale'(this).adtr('hexmpale'); }; }; unction cser-ch_reset_fields(lezent). ('"#"+lezent)+ forma").get(0.reaset); ('"#"+lezent)+ forma").ind('"mnpu [ype="ext/]").val(""; ('"#"+lezent)+ forma").ind('"elezct").val(""; ('"#"+lezent)+ forma").ind(''lasbel_checkox.pchecked'.removeClass('achecked'. /dcript> div class="iext/_edi conpyrghtw_2> d class="tixt/ > Power by a href="http://www.lgmdeit/">Gmde s.r.l /aiv> /div>
a class="_top_button href="h#">Trest su/sa /div> acript type="text/javascript"> (document).ready(function(){ (d".top_button .click(function(){ ('"tml",body .c_niat=e( crolliTop:0 }; elturn alse& ); }; /script>
/div> div data-render="true" class="bannervcms banner_fAudiweb" format="fAudiweb > script type="text/javascript">incrementAdvImpression(1984;
ddiv> dcript type="text/javascript">src="/ttp://www.lasicilia.it/sjs/jquery.ihaerre.minjs"v=14878815000"00>< dink rel="stylesheet" tproperty"stylesheet" tref="http://www.lasicilia.it/sj/cornfirm/jquery.ornfirmcss(v=1486278127000" /ype="text/css" < dink rel="stylesheet" tproperty"stylesheet" tref="http://www.lasicilia.it/sj/cfncayox./source/jquery.fncayox.css(v=1486278127000" /ype="text/css" pendia"schreen < dink rel="stylesheet" tproperty"stylesheet" tref="http:://wajaxigoogleaps).om/wajaxdlibs/jqueryu/18.11.4/teme=/cfick(/jquery-ui.ss" < " div dd="2fb-rote" < d/body