WHATSAPP: 349 88 18 870

Terremoto, rassicurazioni ai cardiologi in arrivo a Roma per maxi-congresso internazionale

L'Organizzazione assicura, la macchina del meeting procede come previsto

Terremoto, rassicurazioni ai cardiologi in arrivo a Roma per maxi-congresso internazionale

Milano, 26 ago. (AdnKronos Salute) - L'Esc, Società europea di cardiologia, rassicura i medici in arrivo a Roma per il Congresso annuale in programma dal 27 al 31 agosto. Per effetto del terremoto che ha colpito il Centro Italia "non ci sono stati danni alle strutture congressuali, né ad altre strutture della Capitale", si legge in una nota della società scientifica. La macchina dell'Esc 2016 "sta andando avanti come previsto".

Ogni anno il meeting dell'Esc rappresenta il principale appuntamento di cardiologia a livello internazionale. "Per 5 giorni più di 32.000 operatori sanitari di tutto il mondo si confronteranno sui progressi più recenti nella lotta alle patologie", sottolinea la società. Da qui il desiderio di tranquillizzare i delegati dopo le drammatiche notizie sul sisma.

L'Esc si dice "profondamente addolorata per la considerevole perdita di vite e per le distruzioni causate dal terremoto. Le regioni più colpite - si puntualizza nella comunicazione - sono state Umbria, Lazio e Marche, circa 150 chilometri a nord-est da Roma".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa