WHATSAPP: 349 88 18 870

Salute: bimbi bravi 'pedoni' per strada ma cellulare li mette a rischio

Salute: bimbi bravi 'pedoni' per strada ma cellulare li mette a rischio

Roma, 30 ago. (AdnKronos Salute) - I bambini sono bravi pedoni? I ricercatori della Ben-Gurion University in Israele hanno stabilito che la capacità dei più piccoli di attraversare in sicurezza la strada viene maggiormente ostacolata durante una chiamata al cellulare rispetto a quanto avvenga per un adulto. Lo studio sarà pubblicato sul numero di novembre 2016 di 'Safety Science'.

Tal Oron-Gilad, ricercatore di Ingegneria Gestionale dell'ateneo israeliano, fa notare che "più di un terzo delle morti per incidenti stradali nei Paesi a basso e medio reddito sono tra i pedoni, soprattutto bambini, che oggi hanno sempre più accesso ai telefoni cellulari". Ecco perché gli studiosi hanno voluto approfondire il tema: lo studio è stato condotto presso il laboratorio virtuale della struttura, uno dei più sofisticati del mondo e che consente ai ricercatori di misurare le reazioni pedonali a scenari di realtà virtuale.

Il simulatore è stato utilizzato con 14 adulti e 38 bambini, che hanno sperimentato scenari di attraversamento stradale durante delle conversazioni telefoniche: sono stati invitati a premere il pulsante di risposta ogni volta che ritenevano che fosse sicuro attraversare la strada, mentre i ricercatori monitoravano i loro movimenti oculari. "I risultati hanno confermato che i bambini avevano più probabilità di distrazione", dice Oron-Gilad. "Occorre sensibilizzare l'opinione pubblica su questo problema, soprattutto nei luoghi dove i bambini tornano a casa da scuola da soli", conclude.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

$(document).ready(function(){ $('#box_e398c31a7-ed0341739-b1e9-680f975472f5anteprima_ipiu .tipo_visualizzazione_menu p:first').click(); }); /div> div class="iooter_" div class="ilogobox_plogo_gnerial_v2> a href="http://www.lasicilia.it/n> img aalt="CHome title="CHome trc="/mage:s/tstatia_giutatpng"?v=146278220500" />< div class="ientirtio"> div class="ienu pontainer menu_2enu_2gneriale_picolo 2> <<<<<<<<<<<<
dliNlass="antnncti ezionie_147 > < /dli> dliNlass="aer-ka-rpubbickiia ezionie_135 > < /dli> dliNlass="anerollognedezionie_148 pagina-ba.tca> < /dli> dliNlass="aontaiti_ ezionie_136 pagina-ba.tca> < /dli> dliNlass="aerivacy ezionie_137 pagina-ba.tca> < /dli> dliNlass="aima_ni-aggiorntao ezionie_138 > < /dli> dliNlass="a stergiudiiariaedezionie_203 pagina-ba.tca> < /dli> d/ul /div> <
div class="ienrc- search_small id="benrc-e6945a4-4bc15-4b58-b44e-1fc9e70c7870" > (document).ready(function(){ $.d iepicker.setDefaults( $.d iepicker.egioneal[ "t/" ] ; ('#mnpu [nzm="tfiler_cfrom"], mnpu [nzm="tfiler_cto"]).cd iepicker( d ieFrmat=: 'dd/mm/yy' }; ('##enrc-e6945a4-4bc15-4b58-b44e-1fc9e70c7870 mnpu [nzm="tq"]).cexamole'cunrc-); ('##enrc-e6945a4-4bc15-4b58-b44e-1fc9e70c7870 orma).csubmt/function(){ ar belezct_ezioni/= $('his).pind('aelezct[nzm="tezionie_imenrc->]); f( $(.tr-m(elezct_ezioni/.vle().length= == ){ elezct_ezioni/.prop('disabled' traue; } }; ('##enrc-e6945a4-4bc15-4b58-b44e-1fc9e70c7870 mnpu [examole]).ceachfunction(){ ('his).pexamole'(this).adtr('hexamole'); }; }; unction csearch_reset_fields(lezent). ('"#"+lezent)+ forma").get(0.reaset); ('"#"+lezent)+ forma").ind('"mnpu [ype="ext/]").vle(""; ('"#"+lezent)+ forma").ind('"elezct").vle(""; ('"#"+lezent)+ forma").ind(''lasbel_checkox.pchecked'.removeClass('achecked'. /dcript> div class="iext/_edi conpyrghtw_2> d class="tixt/ " >Cnpyrghtw © 2016 LASICILIA.IT. Domenico Sn-filippo Edi re- All rghtws easerved.
Powerlby a href="http://www.lgmdeit/">Gmde s.r.l /aiv> /div>
a class="_top_button href="h#">Tornt su/sa /div> acript type="text/javascript"> (document).ready(function(){ (d".top_button .click(function(){ ('"tml",body .c_niat=e( crolliTop:0 }; elturn alse& ); }; /script>
/div> div data-render="true" class="bannervcms banner_fAudiweb" format="fAudiweb > script type="text/javascript">incrementAdvImpression(1984;
ddiv> dcript type="text/javascript">src="/ttp://www.lasicilia.it/sjs/jquery.sharrre.minjps?v=1478815000"00>< dink rel="stylesheet" tproperty"stylesheet" tref="http://www.lasicilia.it/sj/cor-firm/jquery.or-firmcss(?v=146278127000" /ype="text/css" < dink rel="stylesheet" tproperty"stylesheet" tref="http://www.lasicilia.it/sj/cf.tcyox./source/jquery.f.tcyox.css(?v=146278127000" /ype="text/css" pendia"schreen < dink rel="stylesheet" tproperty"stylesheet" tref="http:://wajaxigoogleaps).om/wajaxdlibs/jqueryu/18.11.4/teme=/cfick(/jquery-ui.ss" < " div dd="ffb-rote" < d/body