WHATSAPP: 349 88 18 870

Influenza, da novembre medici Milano in campo per vaccini

Influenza, da novembre medici Milano in campo per vaccini

Milano, 9 set. (AdnKronos Salute) - A Milano medici di famiglia in campo contro l'influenza. Anche quest'anno i camici bianchi di fiducia sono stati reclutati per la prossima campagna di vaccinazione antinfluenzale. La Fimmg (Federazione italiana medici di medicina generale) e l'Ats della Città metropolitana di Milano hanno siglato l'accordo per far sì che da novembre gli over 65 e i pazienti con malattie croniche possano essere immunizzati contro i virus stagionali nello studio del proprio medico. Con una novità: a disposizione dei camici bianchi di famiglia ci sarà anche il vaccino antipneumococcico.

"Con l'accordo siglato - spiega Vito Pappalepore, segretario milanese della Fimmg - a partire dal prossimo mese di novembre, nell'area metropolitana di Milano (ex Asl Milano, Milano 1, Milano 2), non solo i cittadini oltre i 65 anni, ma tutti i pazienti cronici (ipertesi, diabetici, cardiopatici e così via) potranno rivolgersi al proprio medico di famiglia per la vaccinazione antinfluenzale. E' noto che il coinvolgimento dei medici di famiglia nelle campagne vaccinali aumenta di molto il numero di cittadini vaccinati, grazie soprattutto alla diffusione degli studi medici e al rapporto di fiducia con il paziente. Quest'anno inoltre i nostri medici avranno a disposizione anche il vaccino anti pneumococcico".

Per Fiorenzo Corti, segretario regionale di Fimmg Lombardia, con l'intesa "viene riconfermato il ruolo fondamentale dei medici di famiglia nell'area della prevenzione. Auspichiamo che in tutte le aree territoriali della nostra Regione i cittadini possano rivolgersi per la vaccinazione al proprio medico di famiglia. Purtroppo lo scorso anno a Brescia, incomprensibilmente, non è stato siglato un accordo in tal senso. La Fimmg di Brescia ha sempre sostenuto il pieno coinvolgimento dei medici di famiglia nelle campagne vaccinali. Ci auguriamo che i dirigenti della sanità bresciana rivedano le proprie posizioni".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa