home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Floridia: tentano di appiccare un incendio nella villa comunale, un arresto

In manette un uomo di 28 anni. Caccia al complice. Li ha scoperto un carabiniere libero dal servizio che ha subito chiamato i rinforzi

Floridia: tentano di appiccare un incendio nella villa comunale, un arresto

Sono stati sorpresi nel pomeriggio mentre tentavano di appiccare il fuoco all’interno della Villa Comunale di Floridia. A notare lo strano movimento di due balordi è stato un carabiniere, in servizio alla Compagnia di Siracusa, che si trovava, libero dal servizio, a passeggiare all’interno del giardino pubblico. 

Il militare, seppure non molto vicino al punto in cui scaturiva l’incendio, è riuscito a notare i due ragazzi intenti ad appiccare fuoco all’erba secca delle aiuole tramite un accendino. Chiamati immediatamente i colleghi della Stazione, il militare è subito intervenuto riuscendo a fermare uno dei due piromani. Si tratta di Salvatore Russo di 28 anni (nella foto). Il suo amico è invece riuscito a scappare ma i carabinieri sono sulle sue tracce. Il soggetto aveva ancora con sé l’accendino con il quale aveva appiccato il fuoco. Nel frattempo le fiamme sono state domate dai Vigili del Fuoco di Siracusa ma anche da volonterosi cittadini che si sono adoperati affinché il fuoco non potesse estendersi ulteriormente. Russo è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa