home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Serie C, Arcidiacono non basta, la Leonzio cade a Lecce

La squadra di Rigoli non molla e resta in partita, ma i giallorossi hanno mostrato un maggiore tasso tecnico

Serie C, Arcidiacono  non basta, la Leonzio cade a Lecce

Lecce. Cade la Leonzio di Pino Rigoli al Via del Mare di Lecce contro i padroni di casa guidati da Fabio Liverani che conquistando la quinta vittoria consecutiva balzano in testa alla classifica in coabitazione con il Catania di Lucarelli.

Un match dai due volti quella giocata dai bianconeri. Nel primo tempo sicuramente meglio il Lecce con un “uno-due” micidiale grazie alle reti di Caturano su rigore al 20’ e Di Piazza al 21’ , tra i migliori in campo. Vogliono rientrare in partita i lentinesi che vanno in gol con Arcidiacono al 34’ che realizza dal dischetto. Alla fine del primo tempo i pugliesi trovano la terza rete ancora con Caturano. Nel secondo tempo, protagonista è la Leonzio che trova il secondo gol ancora con Arcidiacono al 47’ che riapre il match sfuggendo al suo marcatore.

La neopromossa gioca da grande squadra ed in più occasioni sfiora il pari con Gammone e Marano, ma il pallone non vuole entrare. Applausi per la Leonzio al triplice fischio finale. Seconda sconfitta in campionato ma morale alto dopo una prestazione importante, quella della seconda frazione, dal quale si può ripartire. Testa già al prossimo turno.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO