home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Colmavano ex cava con materiale da discarica: sequestrati 10 ettari a Lentini

Proveniva da Grotte San Giorgio il materiale che due società stava utilizzando per realizzare due piani di miglioramento fondiario del sito sequestrato

Colmavano ex cava con materiale da discarica: sequestrati 10 ettari a Lentini

SIRACUSA  - Sequestrata un’area di circa 10 ettari in contrada Armicci, a Lentini, in provincia di Siracusa. Il provvedimento, disposto dal Gip su richiesta del Pm Tommaso Pagano e del capo della procura Francesco Paolo Giordano, è stato eseguito dagli agenti di polizia e del Nictas e notificato ai rappresentanti di due società che operano nel settore dello smaltimento e trattamento dei rifiuti e a un progettista, per la realizzazione di due piani di miglioramento fondiario del sito sequestrato. L’indagine è scattata dopo la denuncia dell’amministrazione comunale.

La Procura avrebbe accettato che i due progetti di miglioramento fondiario, finalizzato all’impianto di un agrumeto, in realtà nascondevano la colmatura di una ex cava con materiali (circa 500 mila metri cubi), provenienti dai lavori di sbancamento della discarica di Grotte San Giorgio, in fase di ampliamento. La polizia ha effettuato sopralluoghi, acquisizioni documentali presso le sedi delle società coinvolte e presso i vari organi amministrativi. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO