home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Serie C, Leonzio beffato dalla Casertana: finisce 1 a 1

La squadra di Rigoli avanti con Bollino, subisce il pari campano a 3 minuti dalla fine del match

Serie C, Leonzio beffato dalla Casertana: finisce 1 a 1

Sicula Leonzio – Casertana 1-1

Sicula Leonzio ( 3-5-2): Narciso 6; Camilleri 6, Gianola 6, Aquilanti 6; De Rossi 6,5 ( 68' Pollace 6), Gammone 6,5, Marano 6 ( 71' Bollino 7), Esposito 6 ( 71' Cozza 6), Squillace 6; Ferreira 6 ( 68' Tavares), Arcidiacono 6 ( 71' D'Angelo 6). All. Pino Rigoli 7. 

Casertana ( 4-3-1-2): Cardelli 6; D'Anna 6,5, Polak 6,5, Rainone 6, Galli 6 ( 68' Ferrara 6); De Rose 6, Rajcic 6,5 ( 80' Cigliano 6), De Marco 6; Carriero 6; Marotta 6 ( 72' Padovan 6), Alfageme 6. All. Luigi D'Angelo 6.

Arbitro: Lorenzo Maggioni di Lecco: assistenti: Mokthar di Lecco e Lombardi di Sesto San Giovanni.
Reti: 77' Bollino, 87' Padovan
Note: 250 spettatori circa ( solo gli abbonati). Ammonito: Rainone ( C), Carriero ( C), Gammone (L), Aquilanti (L). Corner: 4-2. Recupero: 1' e 3'.

Ancora un pareggio casalingo per la Leonzio che aveva sfiorato l'impresa grazie ad un gol di Bollino trovato al 77'. Dalla sua non ha mollato la Casertana che ha all'87' ha trovato il pari con Padovan a conclusione di una buona azione corale.

Eppure era partita bene la Leonzio, rabbiosa per certi aspetti che ha cercato nei primi minuti di trovare il gol del vantaggio. In evidenza al 1' con un pallone al centro di Gammone con Ferreira che la mette dentro ma l'arbitro aveva già fischiato una “carica”. Cerca di spingere la Leonzio che non punge come dovrebbe mentre alla Casertana il pareggio sta più che bene. Per vedere un tiro nello specchio della porta dobbiamo aspettare il 22' con Ferreira il cui calcio di punizione sfiora il palo. Cala un po' la partita con le due formazioni che lottano a centrocampo. Prima dello scadere a rendersi pericolosa è la Casertana al 44' con un colpo di testa di Marotta parato da Narciso.

Il secondo tempo comincia ancora con la Leonzio in avanti con Ferreira e Arcidiacono che non trovano la via del gol ,mentre la Casertana trova una traversa con De Marco. Giro di cambi e Leonzio che al 77' trova il gol grazie ad un tiro di Mauro Bollino aiutato dalla deviazione di un difensore rossoblu che spiazza Cardelli ormai a terra. Qualche minuto più tardi ci hanno provato Gammone e Bollino ma la Casertana trova il pari con Padovan bravo a poggiare dentro una palla di Ferrara.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO