home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Serie C, la Leonzio crolla, tris della Paganese

La squadra di Rigoli dominata dai campani che chiudono i conti nella ripresa

Serie C, la Leonzio crolla, tris della Paganese

Sicula Leonzio – Paganese 0-3

Leonzio ( 4-3-3): Narciso 5,5; De Rossi 5,5, Gianola 6, Camilleri 6, Squillace 5,5; Esposito 5,5 ( 72' Cozza 6), Marano 6 ( 61' De Felice 6), Davì 5,5 ( 61' Gammone 6); Bollino 6, Ferreira 5,5 ( 72' Russo 6), Arcidiacono 6. All. Pino Rigoli 5.
Paganese ( 4-3-3): Gomis 6,5; Picone 6,5, Piana 6,5, Meroni 6,5, Della Corte 6,5; Tascone 6,5, Maiorano 6,5 ( 65' Bensaja), Baccolo 6; Talamo 6,5, Scarpa 7, Cesaretti 7. All. Massimiliano Favo 6,5.
Arbitro: Stefano Lorenzin di Castelfranco Veneto; assistenti: Segat di Pordenone e Massara di Reggio Calabria.

Reti: 18' Cesaretti, 56' Maiorano, 94' Scarpa.
Note: 400 spettatori circa. Ammonito: Baccolo (P), Meroni (P), Arcidiacono (L). Corner: 9-2. Recupero: 0' e 5’

Lentini. Crolla la Leonzio di Pino Rigoli al Massimino contro una ottima Paganese, protagonista di una importante prestazione che conquista tre punti ai fini della classifica con un sonoro 3-0.

Gara intensa tra due formazioni impegnate nella lotta per non retrocedere. Ad avere la meglio, come detto, è la Paganese di mister Favo che va in gol al 18' con Cesaretti, il migliore in campo, sul quale nulla può l'estremo difensore Narciso in precedente autore di due parate importanti. I bianconeri cercano di rientrare in partita con Arcidiacono e Bollino. La stessa formazione di Rigoli reclama un calcio di rigore al 40' per una trattenuta su Arcidiacono.

Ad inizio secondo tempo invece è ancora la Paganese a trovare il raddoppio con Maiorano con un palo rete sul quale non serve l'intervento di Gianola. Girandola di cambi per Rigoli che cerca di cambiare le carte in tavola per smuovere un po' le acque. In diverse occasioni ci prova ancora Arcidiacono, il più vivo tra i bianconeri, ma il risultato non cambia fino alla terza rete con un calcio di punizione di Scarpa. Fischi a fine gara da parte dei tifosi bianconeri.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO