home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Siracusa, l'attività è sequestrata ma loro la rimettono in moto

Denunciati dai carabinieri due coniugi titolari di un laboratorio di prodotti caseari

Siracusa, l'attività è sequestrata ma loro la rimettono in moto

Nonostante fosse già stato posto sotto sequestro un laboratorio di produzione prodotti caseari aveva riavviato la produzione. I carabinieri di Francofonte e del Nas di Ragusa hanno accertato che i due titolari, marito e moglie, violando i sigilli al laboratorio, interessato da gravi carenze igieniche e senza autorizzazione, avevano riattivato la produzione casearia, mantenendo ancora ulteriori materie prime e prodotti caseari pronti per la vendita, in cattivo stato di conservazione, non facendo trovare i prodotti sequestrati nel dicembre scorso.
Marito e moglie sono stati denunciati per violazione di sigilli e sottrazione di cose sottoposte a sequestro. I militari hanno sequestrato oltre 1.400 chili di prodotti caseari e 800 litri di latte, per un valore di oltre 20 mila euro. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO