home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Serie C, la Leonzio non si ferma più: 1 a 0 al Rende

Segna Esposito, ma i bianconeri sembrano in gran forma e ora vedono i play off

Serie C, la Leonzio non si ferma più: 1 a 0 al Rende

Sicula Leonzio – Rende 1-0


Leonzio ( 4-3-3): Narciso 6, De Rossi 7, Camilleri 6,5, Aquilanti 6, Squillace 6,5; Esposito 6,5, Petermann 6,5 ( 86' Davi 6), Marano 6 ( 82' D'Angelo 6), Arcidiacono 6 ( 86' Pollace 6), Foggia 6 ( 82' Lescano 6), Bollino 6 ( 75' Russo 6). All. Aimo Diana 6.
Rende ( 3-5-2): De Brasi 6; Cuomo 6, Pambianchi 6, Germinio 5,5; Godano 6 ( 63' Viteritti 6), Gigliotti 5,5 ( 84' Actis Goretta), Laarabi 6 ( 63' Franco 6), Rossini 6, Blaze 6 ( 63' Felleca 6); Ricciardo 6,5, Ferreira 6 ( 73' Vivacqua). All. Bruno Trocini 6.
Arbitro: Fabio Natilla di Molfetta; assistenti: Laudato di Taranto e De Chirico di Barletta.
Reti: 39' Esposito.
Note: 600 spettatori circa. Corner: 5-3. Ammonito: Germini (R ), Laaribi ( R). Recupero: 1' e 5'.

Lentini. Vince e convince la Leonzio contro il Rende grazie ad un gol di Esposito che proietta i lentinesi verso i play off e allontanandosi definitivamente dalla lotta per non retrocedere.

Partita subito ad alti ritmi tra Rende e Leonzio con gli ospiti pronti a soprendere la difesa lentinese con le giocate in velocità di Ferreira, Rossini e Ricciardo. La squadra di Diana però una volta prese le misure all'avversario ha cercato di imporre il prooprio gioco.

Al quarto d'ora è Arcidiacono a sfiora il gol su punizione dalla distanza deviata in corner. Numerosi i capovolgimenti di fronte tra le due formazioni al 39' ad avere la meglio è la Leonzio, oggi ancora in rosso, con Esposito autore di una azione personale che regala ai bianconeri il gol del vantaggio. Nel secondo tempo riparte bene la Leonzio che già al 52' ha sfiorato il raddoppio prima con Bollino che ha colpito il palo e poi con Arcidiacono. Qualche minuto dopo, ancora il Rende prova a rendersi pericoloso con l'ex Ricciardo con il tiro che termina sopra la traversa. Si lotta in mezzo al campo. Allo scadere Franco tenta un calcio di punizione che Narciso chiude salvando il risultato.
Esce tra gli applausi la Leonzio.

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO