home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Diciannovenne dà alla luce due gemelli poco dopo sbarco ad Augusta

La giovane donna della Costa d'Avorio ha partorito con un cesareo all'Umberto I di Siracusa. Era arrivata insieme ad altri 482 migranti

Diciannovenne dà alla luce due gemelli poco dopo sbarco ad Augusta

PALERMO - Una diciannovenne della Costa d’Avorio, sbarcata sabato pomeriggio al porto di Augusta insieme con altri 482 migranti, ha partorito due gemelli all’ospedale Umberto I di Siracusa. Fatimata ha dato alla luce un maschio e una femmina nel reparto nell’ospedale siracusano dove è stata trasferita d’urgenza subito dopo lo sbarco dalla nave militare spagnola Santa Marina. La diciannovenne è stata sottoposta a un parto cesareo perché ai medici che l’hanno assistita ha raccontato di non sentire più i bambini in grembo e di aver già accusato problemi durante la traversata in mare. I bimbi pesano 2 chili e sono in buona salute.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO