home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Pachino, al Comune arriva la commissione d'inchiesta prefettizia

Dovrà stabilire se ci siano state o meno infiltrazioni di tipo mafioso nella gestione dell'Amministrazione

Pachino, al Comune arriva la commissione d'inchiesta prefettizia

Una commissione di indagine prefettizia si è insediata oggi al Comune di Pachino, nel Siracusano. E’ composta da tre funzionari della Prefettura di Siracusa e accederà agli atti del Comune per «verificare eventuali possibili forme d’infiltrazione o di condizionamento, di tipo mafioso o similare, tali da compromettere il regolare svolgimento dei servizi ovvero il buon andamento e l'imparzialità dell’amministrazione comunale» spiega la Prefettura di Siracusa.

La commissione è stata nominata dal prefetto di Siracusa, Giuseppe Castaldo, su indicazione del ministro dell’Interno. Sarà coadiuvata da un nucleo di supporto composto da rappresentanti delle forze dell’ordine del territorio. L’accesso ispettivo dura tre mesi, prorogabili di ulteriori tre. A Pachino, nelle scorse settimane, un’indagine della polizia ha portato alla scoperta degli autori di un attentato incendiario nei confronti di un avvocato e della minacce di morte nei confronti del giornalista Paolo Borrometi. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO