WHATSAPP: 349 88 18 870

Differenziata, la raccolta parte martedì da Belvedere

Appalto igiene urbana. L’Urega riapre la procedura di gara. A settembre la valutazione

Appalto igiene urbana. L’Urega riapre la procedura di gara. A settembre la valutazione

Differenziata, la raccolta parte martedì da Belvedere

Si fa sempre più complicata la vicenda relativa all’aggiudicazione dell’appalto per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti nel capoluogo. A due mesi di distanza dal provvedimento dell’Urega, a cui è intervenuta la riammissione in gara della società Tekra da parte del Consiglio di Stato, la commissione regionale ha, di fatto, riaperto la procedura con la dichiarazione di inefficacia dell’aggiudicazione provvisoria dell’appalto ad Ambiente 2.0.

L'Urega ha, quindi, preso in considerazione l'esame della documentazione già presentata da parte delle nuove imprese ausiliarie che sostituiscono Avvenire, impresa la cui procedura di avvalimento era finita sotto i riflettori della Prefettura di Bari

La Tekra ha avuto l’opportunità di partecipare nuovamente alla gara d’appalto avvalendosi della collaborazione di altre aziende. Essendo trascorso del tempo dall'avvio dell'iter, è stata richiesta conferma della validità dell'offerta e della polizza fidejussoria oltre ai giustificativi dei requisiti economici e tecnici dichiarati in fase d’istanza.

«Nella prossima seduta - spiega l’assessore comunale Pierpaolo Coppa - prevista per il cinque settembre, verrà esaminata l’intera documentazione che sarà presentata. Poi si apriranno le buste e si valuterà l’offerta tecnica». Intanto, parte martedì da Belvedere la raccolta differenziata porta a porta di carta e cartone.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa