WHATSAPP: 349 88 18 870

Condanna confermata in Appello per Niki Nonnari: uccise Salvatore Miconi

Il giovane siracusano 23 anni confessò il delitto avvenuto tre anni fa durante i festeggiamenti in onore della patrona di Siracusa Santa Lucia (nella foto la vittima Salvatore Miconi)

Condanna confermata in Appello per Niki Nonnari: uccise Salvatore Miconi

Salvatore Miconi

SIRACUSA - Confermata in appello la condanna a sedici anni di reclusione nei confronti di Niki Nonnari, 23 anni, siracusano, accusato dell’omicidio di Salvatore Miconi. I giudici della Corte d’appello di Catania hanno condannato il giovane che la sera del 20 dicembre del 2013 uccise l’ex amico panettiere con una coltellata al cuore mentre erano in corso i festeggiamenti in onore della patrona Santa Lucia.


Nonnari, che ha confessato il delitto, ha sempre ribadito che si è trattato di un incidente in quanto minacciato da alcuni amici della vittima. In primo grado era stato condannato dal gup di Siracusa, Andrea Migneco. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa