WHATSAPP: 349 88 18 870

Siracusa, faceva prostituire la moglie (consenziente): arrestato

Si tratta di un uomo di 51 anni. La Polizia ha fatto irruzione nell'appartamento dei due subito dopo un appuntamento con un cliente di Caltagirone

Siracusa, faceva prostituire la moglie (consenziente): arrestato

Faceva prostituire la moglie consenziente procurandole i contatti e gli appuntamenti. Gli agenti della sezione di polizia giudiziaria della Procura hanno arrestato in flagranza di reato un uomo di 51 anni disoccupato ed incensurato per sfruttamento e favoreggiamento continuato della prostituzione. Intercettazioni telefoniche, sopralluoghi e pedinamenti dei "clienti» della donna di 45 anni hanno costituito le complesse indagini coordinate dal sostituto procuratore Davide Lucignano. Il marito sarebbe stato l’unico pianificatore e procacciatore di clienti.

L’arresto è stato effettuato durante l’ennesimo incontro sessuale con un cliente arrivato da Caltagirone. Marito e cliente avevano stabilito telefonicamente l’orario ed il prezzo della performance sessuale, indicato in 40 euro mentre l'incontro con la donna è avvenuto, come da riscontrata consuetudine, all’interno della casa coniugale, nel rione della Borgata dopo che il 51enne aveva prelevato il cliente al Molo Sant'Antonio.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa